Cronaca

Ospedale del Mare, donna aggredisce un medico a colpi di mozzarelle

Napoli, una dottoressa dell’ospedale del Mare di Napoli è stata aggredita a colpi di mozzarelle da una donna, parente di un paziente, innervosita dall’attesa.

Dottoressa presa a colpi di mozzarelle da una donna

Dopo aver lanciato un contenitore con il cibo al medico, che non ha riportato ferite, la donna ha lasciato la struttura sanitaria. Sull’episodio indagano i carabinieri del quartiere Ponticelli.

Il motivo

La signora, che era in ospedale accanto al marito, costretto alle cure del nosocomio della zona orientale di Napoli, ha ritenuto che all’uomo non venissero fornite le necessarie attenzioni e che i tempi di attesa fossero troppo lunghi. Così, quando ha capito che avrebbe dovuto attendere ancora, dopo una serie di insulti ha afferrato la prima cosa che aveva a portata di mano e l’ha lanciata contro il medico.

La dottoressa, refertata al Pronto Soccorso dello stesso ospedale, non ha ricevuto giorni di prognosi. La donna responsabile del lancio è stata immediatamente individuata e la sua posizione è al vaglio degli investigatori; al momento non risulta essere stata sporta denuncia nei suoi confronti.


Tutte le notizie sul coronavirus

Il sito del Ministero della Salute

Articoli correlati

Back to top button

Individuato Adblock




Per visualizzare il sito
Disattiva AdBlock

L'Occhio Network è un giornale gratuito e per coprire le spese di gestione la pubblicità è l'unica fonte di sostegno.
Se vuoi che L'Occhio Network continui ad essere fruibile gratuitamente non bloccare le pubblicità.
Grazie di supporto