Cronaca

Napoli, fratelli di spaccio in manette: droga sequestrata

Gli agenti del commissariato Dante hanno arrestato Mariarosaria Aprea e il fratello Alessandro, di 27 e 23 anni, responsabili in concorso tra loro di detenzione ai fini di spaccio di sostanza stupefacente.

Fratelli di spaccio in manette

Durante un servizio di controllo del territorio nella zona di piazzetta Cesarea, l’attenzione degli agenti è stata attirata da due giovani fermi nella piazza. Dopo poco tempo sono arrivati a bordo di uno scooter Honda SH di colore grigio i due fratelli. Uno dei due giovani fermi in piazza si è avvicinato allo scooter con una banconota tra le mani porgendola  al conducente. Il passeggero, una donna, ha preso dalla tasca due involucri  contenenti sostanza scura e stava per consegnarli al giovane quando sono intervenuti i poliziotti che hanno bloccato tutti.

La sostanza è risultata essere hashish per un peso di circa 7,5 grammi. La droga è stata sequestrata, i due fratelli  arrestati e sottoposti al regime degli arresti domiciliari  mentre i due acquirenti, entrambi minorenni, sono stati riconsegnati ai rispettivi genitori.

Articoli correlati

Back to top button