Curiosità

Napoli, senti Milik: “Città bellissima, mi è subito piaciuta tanto”

Arkadiusz Milik dopo la difficile e sfortunata seconda stagione con la maglia del Napoli pensa al Mondiale ed al futuro. L’attaccante ha parlato al portale ufficiale della Serie A.

Le parole di Milik

“Dove sono nato io il calcio è molto importante, in Polonia è tra le cose più importanti, anche nella mia città. Tutta la vita si concentrava intorno al calcio. Penso che la cosa più importante e il mio punto di forza sia la testa. Nel calcio il corpo è importante come la testa. Non arrendersi mai è la cosa più importante della mia vita. Non mi piace essere paragonato a Lewandowski, è un giocatore totalmente diverso, un calciatore fantastico. E’ il nostro capitano, la superstar della nostra squadra. Quando sono arrivato al Napoli ho subito chiesto al tassista di portarmi al mare per vedere i bei posti. Mi ha mostrato un po’ Napoli e mi è piaciuta tanto. Ci sono tanti bei posti, specialmente vicino al mare e quando c’è il sole: è veramente bella”. Continua a leggere…

Articoli correlati

Back to top button