Cronaca

Napoli, si conoscono su un sito di incontri, ma è una trappola: ragazzo rapinato

Napoli, si conoscono su un sito di incontri e si danno appuntamento a casa di uno dei due: in realtà si tratta di una trappola

Napoli, si conoscono su un sito di incontri e si danno appuntamento a casa di uno dei due: in realtà si tratta di una trappola. Il giovane è stato rapinato e minacciato con un coltello. La polizia è riuscita ad identificare il rapinatore, che ora deve rispondere di rapina aggravata, lesioni personali e porto e detenzione abusiva di armi.

Adesca la vittima  su siti di incontri e la rapina

Il giovane ha spiegato agli agenti di polizia di essere stato rapinato dopo aver conosciuto una persona su un sito di incontri. Il rapinatore lo aveva minacciato con un coltello, aggredendolo e sottraendogli una collana in oro che portava al collo. Grazie alle descrizioni fatte dalla vittima, gli agenti di polizia assieme ai Falchi della Squadra Mobile sono riusciti a risalire al malvivente.

All’interno dell’abitazione del rapinatore, è stato ritrovato sia il coltello utilizzato per la rapina sia un involucro con 1,5 grammi di cocaina, oltre alla collanina del giovane. Per il responsabile dunque è scattata la denuncia da parte delle forze dell’ordine.

Articoli correlati

Back to top button