Cronaca

Uccise un operaio e scappò via, beccato pirata della strada

Uccise un operaio e scappò via. Dopo sei mesi, il pirata della strada ha ammesso di aver travolto due uomini in bici

Uccise un operaio e scappò via. Dopo sei mesi, il pirata della strada ha ammesso di aver travolto due uomini in bici, uccidendo uno dei due. I fatti avvennero nel mese di gennaio a Napoli.

Napoli, uccise operaio: beccato pirata della strada

È il caso dell’omicidio stradale di Mustapha Zriba, il giovane manovale travolto dall’auto di un passante a Pianura, dopo una nottata di lavoro. Venne sbalzato in aria, nella notte. Storia tristemente nota, la sua, parliamo del fratello della barista uccisa Elvira, lo scorso agosto, in via Caracciolo, da un altro pirata della strada (anche in questo caso la donna era al termine di una nottata di lavoro.

Articoli correlati

Back to top button