Cronaca

Follia a Nola: investe volontariamente 7 pedoni, poi si ribalta con l’auto

Follia nella notte in piazza Duomo a Nola dove un ragazzo investe volontariamente sette pedoni per poi scappare e ribaltarsi con l’auto lungo la carreggiata. Il caos creatosi nella movida è stato anche documentato da alcuni residenti che hanno ripreso la scena e postato il tutto sui social.

Nola, investe pedoni e si ribalta con l’auto

Un giovane avrebbe seminato attimi di panico nella notte in piazza Duomo. La scena è stata ripresa da alcuni telefonini e mostra un’auto investire volontariamente sette pedoni per poi darsi alla fuga. Il tratto è stato breve in quanto a Camposano sarebbe rimasto coinvolto in un incidente stradale. Il conducente della vettura che si è poi ribaltata in strada è rimasto ferito all’interno dell’abitacolo.

Secondo una prima ricostruzione, il ragazzo di poco più di 20 anni, originario della zona, avrebbe litigato con la sua fidanzata, scatenando così questa folle reazione. Non è esclusa l’ipotesi che fosse sotto i fumi dell’alcol e droghe. Sul posto sono intervenuti i sanitari che hanno trasportato in ospedale i sette malcapitati: alcuni in gravi condizioni.

Il giovane alla guida dell’auto si è costituito

Dopo essersi ribaltato con l’auto il conducente si è dato alla fuga a piedi. Le ricerche sono andate avanti per tutto la notte, ma a finale il 19enne si è costituito presso il commissariato di San Giuseppe Vesuviano. Il giovane, ha già dei precedenti penali di poco conto. Il 19enne è stato trattenuto nel commissariato di San Giuseppe Vesuviano e la sua posizione è al momento al vaglio degli inquirenti, per ora non risultano provvedimenti nei suoi confronti.


Alessia Benincasa

Alessia Benincasa, giornalista del network L'Occhio, è esperta in cronaca nera, politica e inchieste.

Articoli correlati

Pulsante per tornare all'inizio