Cronaca

Parcheggiatore abusivo picchia padre davanti a moglie e figli

POZZUOLI. Un parcheggiatore abusivo ha picchiato un automobilista che ha rifiutato di pagargli quanto l’individuo gli cercava di estorcere. Appena parcheggiata l’auto, l’uomo si stava allontanando con i suoi figli piccoli per mano. Il parcheggiatore, però, non gli ha dato tregua ed è arrivato addirittura ad aggredirlo fisicamente davanti ai due bambini e alla moglie. Il padre di famiglia è stato portato all’ospedale Santa Maria delle Grazie, dove ha sporto denuncia contro il suo aggressore.

Gli agenti della Guardi di Finanza hanno rintracciato il parcheggiatore abusivo che, tra l’altro, nel 2015 aveva aggredito anche un carabiniere in borghese che aveva rifiutato di farsi estorcere illegalmente cinque euro.

Articoli correlati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Back to top button