Cronaca

Pomigliano: Di Maio torna a scuola ma agli studenti è vietato protestare

POMIGLIANO D’ARCO. Domattina Luigi Di Maio tornerà da vicepremier nel liceo in cui tredici anni fa conseguì la maturità, il liceo classico-scientifico Imbriani di Pomigliano d’Arco.

 

Di Maio torna al liceo ma agli studenti è vietato protestare

Il ministro del Lavoro e dello Sviluppo Economico domattina farà visita al suo vecchio liceo e premierà gli studenti più meritevoli. Ma la polemica è divampata. «Lunedì non saranno consentite contestazioni e nemmeno interventi, altrimenti ne pagheremo le conseguenze: ci abbassano i voti», denuncia Maurizia Di Buono, 18 anni, rappresentante d’istituto per l’Uds, l’Unione degli studenti. Attraverso una lettera aperta, scritta su Facebook e idealmente inviata a Di Maio, Maurizia ha fatto chiaramente capire che a seguito di un incontro tenuto nel liceo, il preside Domenico Toscano, avrebbe minacciato ritorsioni in pagella nel caso di contestazioni al vicepremier.

Articoli correlati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Back to top button