Cronaca

Paura a Pompei: marito geloso spara a salve contro la moglie

I carabinieri hanno subito intuito che potesse trattarsi di un movente passionale

Paura a Pompei dove un marito geloso ha aperto il fuoco con una pistola caricata a salve davanti ad un ristorante dove c’è la ex moglie con il nuovo compagno. È successo poco dopo mezzogiorno quanto un uomo in sella ad una moto ha esploso diversi colpi di pistola all’indirizzo di un giardino di un ristorante nei pressi dell’ingresso degli Scavi di Pompei.

Pompei: spara contro la ex moglie al ristorante con in nuovo compagno

Sul posto in pochi minuti sono giunti i carabinieri della Compagnia di Torre Annunziata agli ordini del maggiore Simone Rinaldi che hanno ricostruito quanto accaduto e hanno appurato che i colpi erano a salve. I carabinieri hanno escluso che fosse un’intimidazione criminale ed hanno ipotizzato altre piste, tra le quali quella passionale. Dopo aver ascoltato alcuni testimoni e in particolare i titolari del ristorante, estranei ai fatti, hanno intuito che potesse trattarsi di un movente passionale.

Identificato il responsabile

È stato, infatti, identificato e fermato un uomo, in fase di separazione dalla moglie che che si trovava nel ristorante – albergo con il nuovo compagno. Secondo una prima ipotesi investigativa potrebbe aver esploso colpi a salve contro per spaventare la ex e il suo nuovo compagno.

Articoli correlati

Back to top button