Ripartenza, i ristoranti riaprono ma il prezzo dei separé vola alle stelle

separe-ristoranti

I ristoranti riaprono ma i prezzi dei pannelli in plexiglass per i tavoli volano alle stelle. Si parla anche di mille euro per separare un tavolo

Ripartenza, i ristoranti riaprono ma i prezzi dei pannelli in plexiglass per i tavoli volano alle stelle. Si parla anche di mille euro per separare un tavolo a pannello. Il modello Svizzera è ottimale ma carissimo.

I ristoranti riaprono: incognita separé

I ristoratori napoletani, soprattutto dopo aver ascoltato il governatore ieri, propendono per un calco del modello Svizzera. In quel Paese i ristoranti hanno ottenuto il permesso alla riapertura già da una settimana. Anche lì c’è la richiesta di separazione di almeno due metri fra clienti, a meno che non si adottino misure speciali.

Per misura speciale si intende l’allestimento di separatori molti alti e molto avvolgenti per consentire di tenere i tavoli più ravvicinati senza mettere a rischio droplet gli altri clienti.

I costi

Un separatore di plexiglass da piazzare al centro del tavolo (un quadrato di 80 centimetri per lato) viene attualmente venduto a una cifra variabile fra i 100 e i 150 euro, dipende dalla consistenza del materiale. Ovviamente se si intende avvolgere un intero tavolo con lastre di plexiglass i costi lievitano a dismisura e possono arrivare anche a mille euro.

L’alternativa

Esistono anche soluzioni meno dispendiose: un blocco da quattro separé. Il costo è di  400 euro.

TAG