Politica

Sanità, Di Scala (Fi): “Soresa ha violato la legge sulla trasparenza”

NAPOLI. “La Soresa, società in house della Regione Campania, centrale unica di acquisti per la sanità, ha bandito e aggiudicato una gara per servizi di consulenza da ben 30 milioni di Euro oltre IVA (si arriva ad oltre 36 mln di euro!) senza pubblicarne l’esito. O meglio, fa sapere di averla aggiudicata ma senza dire n*è come né a chi”. Lo rende noto la Presidente della Commissione Sburocratizzazione della Regione Campania Maria Grazia Di Scala (FI).

Soresa, l’accusa di Di Scala

“Insomma – sottolinea la consigliera regionale campana di Forza Italia – per conoscere nomi e cognomi dei superconsulenti che ci starebbero mettendo in ordine i conti del Sistema Sanitario ci siamo visti costretti a presentare un’interrogazione al Presidente della Regione”.

“Ovviamente la violazione della normativa sarà opportunamente segnalata all’Autorità Nazionale Anticorruzione”, conclude la consigliera Di Scala.

Articoli correlati

Back to top button