Cronaca

Sparatorie a Caivano e Afragola, colpite auto di un concessionario e una casa

Due sparatorie avvenute a distanza di qualche ora a Caivano e Afragola. Nel primo caso sono state colpite, da 7 spari, quattro auto all’interno di una concessionaria. Nel secondo, sono stati esplosi quattro colpi contro un appartamento. Indagano i carabinieri.

Sparatorie a Caivano e Afragola, cosa è successo

Ancora attimi di terrore si sono vissuti nella notte di oggi, martedì 30 maggio. Sono stati esplosi circa 7 colpi di pistola contro alcune auto all’interno di una concessionaria di Caivano. Ignoti al momento i responsabili ma hanno sicuramente le ore contate: i carabinieri stanno infatti vagliando le telecamere della zona.

Da una prima ricostruzione, alcuni ignoti intorno alle 2 avrebbero aperto il fuoco contro quattro auto di un concessionario in via del 1° Maggio, all’angolo con via della Repubblica. Nelle prossime ore verrà ascoltato anche il titolare per cercare di ottenere ulteriori dettagli su possibili indiziati e motivazioni.

Il secondo episodio

Non è l’unico episodio, in quanto a distanza di una sola ora ad Afragola sono stati esplosi diversi colpi di pistola contro il muro di uno stabile: ritrovati dai carabinieri (e sequestrati) quattro bossoli calibro 9.

I due episodi non sarebbero tuttavia collegati, sebbene i carabinieri non tralascino alcuna ipotesi.

Alessia Benincasa

Alessia Benincasa, giornalista del network L'Occhio, è esperta in cronaca nera, politica e inchieste.

Articoli correlati

Pulsante per tornare all'inizio