Politica

Susy Cimminiello, sorella di vittima della camorra, nuovo assessore della II Municipalità

NAPOLI. “La Municipalità 2 da oggi si arricchisce del contributo, della forza d’animo, delle capacità di una splendida persona: in bocca al lupo Susy Cimminiello neo Assessore alle Politiche Sociali e Giovanili“. Lo ha annunciato il presidente della II Municipalità Francesco Chirico.

Chi è Susy Cimminiello

Susy Cimminiello è la sorella di Gianluca, 35 anni, il tatuatore ucciso a Sconsigliano il 2 febbraio 2010. Sposata e madre di due bimbi di 4 e 6 anni, Susy Cimminiello ha 35 anni e mette al centro del suo nuovo incarico l’attenzione alle situazioni di minori a rischio, donne senza lavoro e detenuti.

Articoli correlati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Back to top button