Curiosità

Totti: “Scudetto? Se non dovesse vincere la Roma, tiferei Napoli”

NAPOLI. Al di là della forte rivalità che divide le tifoserie, Napoli e Roma sono più vicine di quanto si pensi. Lo dimostra un anello di congiunzione davvero molto speciale. Francesco Totti, ex capitano e attuale dirigente dei giallorossi, ha rilasciato un’intervista al Corriere della Sera in cui ammette di preferire i partenopei alle altre rivali per lo scudetto.

 

«Mi piacerebbe uno scudetto al Sud»

 

«Per lo scudetto ci sono tre-quattro squadre sullo stesso livello, ma qualcosa in più ce l’ha sempre la Juve – ha dichiarato Totti. – Il Napoli è la squadra più bella da vedere, può vincere lo scudetto se non avrà troppi infortuni. Se non dovesse vincerlo la Roma, preferisco il Napoli, così per cambiare. A Torino si saranno stancati di festeggiare. A Napoli ci camperanno per altri cent’anni pure loro. Mi piacerebbe uno scudetto al Sud. All’Inter? Eh no, all’Inter no».

Sempre guardando in casa azzurra, Totti ha poi parlato dell’esclusione di Lorenzo Insigne dal doppio spareggio contro la Svezia: «Con me giocava dal primo minuto – ha detto l’ex capitano giallorosso, – è uno dei pochi che poteva risolvere la partita».

Articoli correlati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Back to top button