Cronaca

Visciano, ritrovato un ordigno bellico della Seconda Guerra Mondiale

Ordigno bellico della Seconda Guerra Mondiale a Visciano: la scoperta in un terreno. A lanciare l’allarme, è stato un residente. Sul posto sono intervenuti i carabinieri.

Ordigno bellico della Seconda Guerra Mondiale a Visciano

I Carabinieri della Stazione di Visciano insieme a quelli della Stazione Forestale di Roccarainola – allertati da un cittadino –  hanno trovato in un fondo agricolo nelle campagne viscianesi un ordigno bellico della Seconda Guerra Mondiale.

Il personale specializzato del Nucleo Carabinieri Artificieri di Napoli ha classificato l’ordigno come “bomba a mano modello n. 36”. Si tratta della cosiddetta Granata Mills, un’arma usata dai britannici sia durante la prima che durante la seconda guerra mondiale.

L’arma –  deteriorata e mancante della sicura di trasporto e maneggio – è stata fatta brillare e l’area è stata messa in sicurezza.


Tutte le notizie sul coronavirus

Il sito del Ministero della Salute

Articoli correlati

Back to top button