Curiosità

WiFi gratis nei pressi di Cappella Sansevero: come accedere al servizio

NAPOLI. Interessante iniziativa per cittadini e turisti. Nell’ambito del progetto di riqualificazione dell’area urbana è prevista l’attivazione del WiFi gratis offerta dal Museo della Cappella Sansevero.  Insieme al Comune di Napoli, l’amministrazione del museo ha deciso di adottare via Francesco De Sanctis e un tratto di via Raimondo di Sangro che saranno a loro volta interessate dall’iniziativa.

 

Come accedere al servizio

 

Per accedere al WiFi gratis nella zona del museo della Cappella Sansevero è sufficiente selezionare la rete WiFi Museo CappellaSansevero. A questo punto, gli utenti dovranno inserire i dati richiesti (nome, indirizzo e-mail, telefono e nazionalità), accettare termini e condizioni e navigare gratis per 60 minuti.

La Cappella Sansevero, che ospita uno dei capolavori più belli e visitati di Napoli, il Cristo velato, ha programmato la pagina del WiFi gratis sia in italiano che in inglese. La tecnologia alla base del progetto è promossa dalla ditta Calzolari con le panchine Andromeda Connect.

Nelle zone adottate dal Museo ci sono tre panchine su cui sono stati installati i ripetitori di segnale wireless da esterno IP65. Le panchine hanno lampada fluorescente, prese elettriche e attacco USB per la ricarica di tutti i dispositivi mobili.

Articoli correlati

Back to top button