Cronaca

Coronavirus, un’altra vittima in Campania: morto Raffaele Pempinello, primario emerito del Cotugno

Coronavirus, un’altra vittima in Campania. È morto dopo due settimane di ricovero al Cotugno, Raffaele Pempinello, primario emerito.

Coronavirus: morto Raffaele Pempinello, primario emerito del Cotugno

Raffaele Pempinello, 76 anni, infettivologo, epatologo, internista ed igienista, componente del Consiglio direttivo della Società scientifica italiana di malattie infettive,  è venuto a mancare in seguito all’infezione da coronavirus ma soprattutto per una concomitante grave patologia degenerativa contro cui combatteva da tempo.

Pempinello, era molto noto in città per l’intensa attività scientifica e culturale fiorita anche attorno agli interessi e attività filantropiche della cara moglie Imma.

Articoli correlati

Back to top button