Cronaca

Abusivismo edilizio sopra la grotta azzurra: denunciate 3 persone ad Anacapri

L'area, estesa su una superficie di circa 2 ettari e sottoposta a vincolo paesaggistico, è stata sequestrata

I carabinieri di Anacapri hanno denunciato 3 persone per abusivismo edilizio. Si tratta del proprietario di un area che sovrasta la grotta azzurra, principale attrazione dell’isola di Capri insieme ai Faraglioni, e del committente e del titolare della ditta esecutrice di lavori di installazione di opere senza autorizzazione.

Denunciate 3 persone ad Anacapri per abusivismo edilizio

L’area, estesa su una superficie di circa 2 ettari e sottoposta a vincolo paesaggistico, è stata sequestrata. Stavano realizzando terrazzamenti e complessi di scale con terra e legna ricavata sul posto.

Quello di queste ore è l’ennesimo sequestro in un luogo tra i più vincolati dell’isola di Capri, l’ennesimo tentativo di distruggere l’armonia e la bellezza genuina di uno degli angoli più apprezzati dal punto di vista turistico, ambientale storico ed archeologico”, sottolinea Nabil Pulita a nome del consiglio direttivo di Legambiente Capri.

 

Articoli correlati

Back to top button