Cronaca

Adesca una minorenne a mezzo social network: denunciato

NAPOLI. Nell’ambito dei normali controlli del territorio, una pattuglia automontata della polizia municipale, appartenente all’unità operativa  Scampia è intervenuta, su segnalazione dei genitori  per un tentativo  di adescamento della propria figlia minore attraverso il social network Facebook.

L’intervento degli agenti

Gli agenti, sempre su segnalazione dei genitori, fermavano un uomo di 31 anni, gli sequestravano il cellulare e lo denunciavano all’autorità Giudiziaria. Sequestravano anche il cellulare della minorenne per mettere anche questo a disposizione dell’autorità Competente.

Articoli correlati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Back to top button