Cronaca

Ritrovato Antonio, il clochard dato alle fiamme da due ragazze: è ricoverato in ospedale

Ieri sera, lunedì 15 agosto, è stato ritrovato Antonio, il clochard di Afragola aggredito e dato alle fiamme da due ragazze

Ieri sera, lunedì 15 agosto, è stato ritrovato Antonio, il clochard di Afragola aggredito e dato alle fiamme da due ragazze. I fatti sono avvenuti lo scorso 13 agosto sulla strada sannitica, tra Casoria e Afragola.

Afragola, clochard dato alle fiamme da due ragazze: è ricoverato

Come scrive anche Napoli Today, sul luogo è intervenuto anche il sindaco di Afragola Antonio Pannone, che ha provveduto a convincere l’uomo ad accettare le cure dei sanitari del 118.

“Siamo finalmente riusciti a ritrovare Antonio – ha detto Pannone – siamo riusciti a convincerlo a farsi portare all’ospedale di Frattamaggiore, dove ormai è arrivato da poco“. “Seguiremo con attenzione la vicenda – è stata la sua conclusione – come amministrazione comunale faremo tutto ciò che è nelle nostre competenze per aiutarlo”. Intanto i servizi sociali comunali hanno garantito sul posto la presenza di un assistente sociale.

 

Articoli correlati

Back to top button