Cronaca

Agguato a Varcaturo, 18enne ferito a colpi di pistola da un gruppo di quattro persone

Gennaro Ramondino è stato colpito a una rotula e un braccio

Agguato a Varcaturo dove Gennaro Ramondino, un 18enne di Fuorigrotta, sarebbe stato ferito a colpi di pistola a una rotula e un braccio. A sparare sarebbero state quattro persone. “Ero in auto, un altro veicolo si è avvicinato e uno dei passeggeri mi ha sparato”, è il racconto che il ragazzo ha dichiarato alla Polizia.

Agguato a Varcaturo, ragazzo ferito a colpi di pistola

Ero in auto, un altro veicolo si è avvicinato e uno dei passeggeri mi ha sparato“, è il racconto che il ragazzo ha dichiarato alla Polizia. A rimanere ferito nella sparatoria ad opera di un gruppo di quattro persone, Gennaro Ramondino, di 18 anni compiuti a febbraio.

Il ragazzo si sarebbe presentato in ospedale ed avrebbe riscontrato ferite alla rotula destra e al braccio destro. I proiettili avrebbero centrato l’osso. Gli agenti della Polizia sarebbero stati allertati e sul posto il ragazzo ha raccontato la dinamica.

Il racconto

“Mi trovavo fermo in auto nella zona di via Ripuaria, quando un’altra vettura con a bordo quattro persone mi ha affiancato. Uno di loro ha sparato molte volte”. Gli agenti si sono recati sul posto dove hanno rinvenuto sette bossoli. Ora si è al lavoro per ricostruire la dinamica e rintracciare gli aggressori.

Articoli correlati

Back to top button