Cronaca

Napoli, ubriaco viene soccorso da un’ambulanza ma la distrugge

Ambulanza distrutta a Napoli. Il fatto è avvenuto quest’oggi, poco dopo le 18 quando l’ambulanza di Carlo III con a bordo solo infermiere ed autista è stata allertata a Vico Santa Maria delle Grazie a Toledo per “stato di ebrezza alcolica”.

Ambulanza distrutta a Napoli, il fatto

I parenti volevano far trasportare in ospedale il congiunto. Quest’ultimo si è alzato dalla barella strappando le cinghie e cominciando a dare calci a tutto quello che aveva intorno. L’infermiere è riuscito a scappare ma l’uomo avrebbe sfondato il vetro posteriore dell’ambulanza con una testata.

Paolo Siotto

Giornalista pubblicista dal 2015, collabora per l'Occhio da giugno 2019 dopo diverse esperienze con testate locali tra cui il quotidiano Metropolis. Redattore per SalernitanaNews, nel tempo libero ama dedicarsi alla buona musica.

Articoli correlati

Back to top button