Cronaca

In trasferta a spacciare cocaina, crack e hashish: arrestato 23enne a Brusciano

Arrestato spacciatore in trasferta a Brusciano: in manette 23enne, è stato trovato in possesso di 37 dosi di cocaina

Spacciatore arrestato Brusciano, dove i carabinieri hanno tratto in arresto un 23enne incensurato. Il giovane aveva raggiunto Brusciano dopo essere partito da Castel Volturno con un carico misto di stupefacenti da spacciare. Ad arrestarlo, sono stati i militari della sezione operativa di Castello di Cisterna che lo hanno ammanettato con l’accusa di detenzione di droga a fini di spaccio.

Brusciano, arrestato spacciatore in trasferta

Durante una perquisizione in Via Rossini è stato trovato in possesso di 37 dosi di cocaina, 69 di crack e 16 stecchette di hashish. Con la droga anche 1984 euro in contante ritenuto provento illecito. Il giovane è finito in manette ed è ora in carcere, in attesa di giudizio. Ora continuano le indagini per risalire ai suoi fornitori e stabilire se il giovane incensurato spacciasse per conto di qualcuno della zona.

 

Articoli correlati

Back to top button