Cronaca

Assessore Ciro Borriello prosciolto da accusa di abuso d’ufficio

NAPOLI. L’assessore allo Sport Ciro Borriello è stato prosciolto dall’accusa di abuso d’ufficio che gli era stata mossa contro in merito ad una pratica di condono edilizio in via Bisignano 24, nel quartiere Chiaia.

Ciro Borriello, che di professione è un geometra, era stato indagato circa un anno e mezzo per abuso d’ufficio e falso in bilancio pubblico, poco dopo le elezioni comunali che aveva confermato Luigi De Magistris sindaco di Napoli.

 

Le dichiarazioni: «Sempre avuto fiducia nella magistratura»

 

In seguito alla notizia dell’archiviazione del caso, l’assessore Ciro Borriello ha rilasciato una breve dichiarazione affermando che ha «sempre avuto fiducia sull’operato della magistratura ed accolgo con grande soddisfazione il risultato ottenuto nella sentenza di proscioglimento che mi riconosce l’innocenza rispetto ai fatti che mi erano stati imputati».

Articoli correlati

Back to top button