Cronaca

Auto rubata da un anno, circolava con targhe straniere a Nola: nei guai un 39enne

La Polizia ha rinvenuto un’auto rubata da un anno (nel novembre del 2022) a Grumo Nevano: secondo le prime informazioni, la vettura circolava con targhe straniere, denunciato un 39enne di Nola.

Nola, auto rubata circolava con targhe straniere: denunciato

Rubata a Grumo Nevano nel novembre del 2022, la vettura era tornata a circolare a 30 km di distanza e precisamente nel Nolano con targhe francesi in modo da non essere riconosciuta. L’auto fermata ad un controllo della Polizia Stradale è stata sequestrata mentre l’uomo alla guida risultato essere un 39enne del Nolano con precedenti anche specifici è stato denunciato e sanzionato per diverse violazioni al Codice della Strada.

Il controllo

Il veicolo è stato intercettato dalla pattuglia in via San Massimo martedì scorso durante un servizio di vigilanza nel territorio. Gli agenti hanno verificato la targa identificativa ed hanno appurato che quella del costruttore, presente nel vano motore, era diversa da quella originale: da ulteriori accertamenti si è accertato che la vettura era quella rubata a Grumo Nevano.

Le targhe, naturalmente, erano state sostituite per non essere riconosciuta e poter circolare liberamente. L’automobile è stata sottoposta a sequestro penale. Il 39enne dovrà rispondere di riciclaggio, contraffazione e utilizzo di sigilli dello Stato e gli sono state inoltre contestate diverse violazioni al Codice della Strada.

Alessia Benincasa

Alessia Benincasa, giornalista del network L'Occhio, è esperta in cronaca nera, politica e inchieste.

Articoli correlati

Pulsante per tornare all'inizio