Cronaca

Giudice chiede tesserino e laurea all’avvocato di colore: pace fatta tra Sedu la giudice Mangiacapra

Si sono chiariti l'avvocato Hilarry Sedu e la giudice Mangiacapra dopo l'episodio di razzismo e discriminazione

Si placa la polemica per l’episodio che aveva visto coinvolto l’avvocato Hilarry Sedu e la giudice onoraria Maddalena Mangiacapra. Quest’ultima si sarebbe rivolta all’avvocato chiedendogli prima di mostrare il tesserino dell’ordine, poi domandandogli se fosse laureato. L’avvocato Sedu, di origini nigeriane, ha stigmatizzato l’episodio con un lungo post pubblicato sui social, parlando di un caso di razzismo discriminazione.

Pace fatta tra l’avvocato Hilarry Sedu e la giudice onoraria Maddalena Mangiacapra

Come riportato dall’edizione odierna de Il Mattino, giudice ed avvocato si sono incontrati nuovamente ieri, giovedì 4 febbraio. Un incontro favorito dall’Ordine degli psicologi e dall’Ordine degli avvocati. “Sono soddisfatto” ha detto Sedu dopo l’incontro “Appartenendo ad un’istituzione è giusto cercare di ricomporre lo scontro. Non sono così soddisfatto dal punto di vista personale, ma riconosco che di fronte a delle scuse non si può essere sempre bellicosi. L’importante è che simili episodi non avvengano mai più”.


 

 

Articoli correlati

Back to top button