Cronaca

Bacoli piange un’altra vittima del coronavirus: morta una donna

Bacoli piange un'altra vittima del coronavirus, è morta una donna. A rendere nota la notizia è il sindaco

Bacoli piange un’altra vittima del coronavirus, è morta una donna. A rendere nota la notizia, con un post sui social network, è il primo cittadino Josi Gerardo Della Ragione.

Coronavirus, morta una donna a Bacoli

“Ci stringiamo al dolore della famiglia di una cittadina di Bacoli, positiva al coronavirus, che purtroppo non ce l’ha fatta. Lo facciamo col silenzio. Sempre più spesso, purtroppo, ad avere la peggio da questa pandemia sono le persone più deboli, malate, anziane.

Abbraccio tutti i contagiati in isolamento domiciliare o in ospedale. Ed i loro cari che soffrono per non poter essergli accanto.

Al dolore della paura, della morte, si aggiunge quello straziante della lontananza forzata. È lacerante. C’è un solo modo per arginare il contagio, la sofferenza.

Dobbiamo essere responsabili, rispettare le regole. Oggi abbiamo provveduto a multare gruppi di persone che, anche senza mascherina, si ammassavano presso i bar del territorio, con la scusa del caffè da asporto. È un comportamento intollerabile.

Mentre ieri si è provveduto a sanzionare una schiera di almeno venti ciclisti che erano giunti a Bacoli dalla provincia di Caserta. Senza parole. Dobbiamo sacrificare le abitudini superflue e stringere i denti. Dobbiamo resistere”.


Leggi anche:

Articoli correlati

Back to top button

Individuato Adblock




Per visualizzare il sito
Disattiva AdBlock

L'Occhio Network è un giornale gratuito e per coprire le spese di gestione la pubblicità è l'unica fonte di sostegno.
Se vuoi che L'Occhio Network continui ad essere fruibile gratuitamente non bloccare le pubblicità.
Grazie di supporto