Cronaca

Arzano, bambina azzannata da un cane: intervento record

Choc ad Arzano, in provincia di Napoli, dove una bambina di appena 6 anni è stata azzannata da un cane nei giorni scorsi. La piccola è stata operata d’urgenza.

Bambina azzannata da un cane

Una bambina è stata azzannata da un cane nel napoletano. Il morso le ha provocato delle gravi ferite al braccio destro e importanti lesioni tendinee. Per questo motivo si è reso necessario un primo intervento chirurgico.

L’intervento

La bambina di 6 anni rischiava di perdere il braccio destro ma è stata salvata all’equipe medica dell’ospedale Cardarelli con un delicato intervento chirurgico durato 10 ore. I sanitari dell’Unità operativa complessa di Chirurgia Vascolare, diretta dal Carlo Ruotolo sono stati impegnati in una complessa operazione di rivascolarizzazione con l’esecuzione di un by pass.

Le condizioni

Ora la bambina è in condizioni cliniche stabili. Nelle prossime settimane le attenzioni dei medici saranno concentrate sulle possibilità di recupero funzionale delle parti operate che sono state compromesse.

Paolo Siotto

Giornalista pubblicista dal 2015, collabora per l'Occhio da giugno 2019 dopo diverse esperienze con testate locali tra cui il quotidiano Metropolis. Redattore per SalernitanaNews, nel tempo libero ama dedicarsi alla buona musica.

Articoli correlati

Back to top button