Cronaca

Boscoreale, scompare Federico Acanfora dopo essersi immerso a Chieti

Era meccanico di professione ed aveva la passione per la pesca. Corpo in attesa dell'autopsia

Boscoreale, scompare Federico Acanfora dopo essersi immerso a Chieti. La tragedia si è verificata ieri e probabilmente è rimasto vittima di un malore.

Lutto a Boscoreale, Federico Acanfora muore a Chieti

Federico Acanfora, 51 anni, era un appassionato di immersioni ed ha perso la vita nelle acque di Chieti, dove si era immerso insieme ad alcuni amici. Di professione era un meccanico ed aveva la passione per la pesca subacquea racconta NapoliToday. L’uomo era noto nella città dove lavorava, Boscoreale. Lascia una moglie e tre figli.

Autopsia per il corpo

L’uomo si era immerso con gli amici, poi è riemerso forse per causa di un malore. Gli amici hanno tentato di rianimarlo ma è deceduto poco dopo. Ora la salma si trova sotto sequestro in attesa per l’autopsia che chiarirà cosa sia successo.

Articoli correlati

Back to top button