Cronaca

Boscotrecase, accompagnano anziana disabile in ospedale e la derubano: arrestati due tassisti

Un’anziana disabile è stata derubata da due tassisti dopo essere stata accompagnata all’ospedale di Boscotrecase: i due sono stati arrestati.

Arrestati per aver derubato un’anziana con disabilità

Due tassisti sono stati arrestati dai carabinieri per aver derubato un’anziana con disabilità. I due hanno sfruttato il pretesto di accompagnarla all‘ospedale di Boscotrecase per attuare il loro macabro piano.

Sono finiti in manette Raffaele Donadio, 53enne e Giuseppe Leveque, 44enne, entrambi di Torre Annunziata e già noti alle forze dell’ordine, erano in servizio sullo stesso taxi.

I due erano stati chiamati da una 87enne di Pompei che aveva prelevato denaro da un ufficio postale e aveva bisogno di andare al nosocomio di Boscotrecase. Una volta giunti sul posto, i tassisti hanno sfilato 550 euro in contanti per poi fuggire.

Subito intervenuti sul posto, i carabinieri della radiomobile della compagnia di Torre Annunziata li hanno arrestati per furto aggravato. Ora i due tassisiti sono in attesa della direttissima.

Articoli correlati

Back to top button