Cronaca

Boss latitante arrestato durante il cenone della Vigilia

Boss latitante arrestato durante il cenone della Vigilia:  finito in manette il 34enne Giovanni Gentile, boss degli Afeltra.

Boss latitante arrestato durante il cenone della Vigilia

Nella giornata di ieri, il boss latitante Giovanni Gentile è stato arrestato mentre era impegnato nel cenone della Vigilia. Gli agenti del commissariato di Castellammare di Stabia sono piombati all’interno dell’appartamento ad Agerola in cui si trovava. Il boss era già riuscito a sfuggire al blitz del 5 dicembre scorso.


boss Giovanni Gentile



Gentile era destinatario di un’ordinanza di custodia cautelare emessa relativamente all’inchiesta Olimpo. È accusato di estorsione, aggravata dalla matrice camorristica. Il pizzo, chiesto ad un imprenditore, fu di 12mila euro pagati a fronte dei 50mila inizialmente richiesti dal 34enne.

Fonte: Napolitoday

 

Articoli correlati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Back to top button