Cronaca

Bruciata viva dall’ex marito, il post da brividi su facebook

Parole finte, parole che riecheggiano come un pentimento ipocrita e fasullo, sono le parole che Ciro Russo scriveva sul suo profilo Facebook alla fine di un lungo post dedicato a Maria Antonietta, la sua ex moglie che oggi combatte tra la vita e la morte al centro grandi ustionati di Bari.

Dà fuoco all’ex moglie in auto: il post su facebook

«Lo so che farai fatica a credermi ma di me non devi avere più paura non devi temere più niente». Queste le parole scritte da Ciro Russo, l’uomo originario di Ercolano che ha dato fuoco all’auto nel quale si trovava l’ex moglie. Parole che alla luce dei fatti accaduti, mettono i brividi.

Maria Antonietta e Ciro: un amore malato

Maria Antonietta, intrappolata tra le fiamme di un amore malato.  Una storia malata, un uomo violento. Ma Maria Antonietta aveva avuto il coraggio di denunciare. Quella denuncia è valsa l’arresto dell’uomo e una misura cautelare in carcere attenuata nei mesi successivi dai domiciliari che trascorreva nella sua casa di Ercolano, in Campania.

 

Articoli correlati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Back to top button