Cultura ed Eventi

La camorra al cinema e in letteratura, incontro con Cristina Donadio

NAPOLI. È ormai nota come la Scianel (o donna Annalisa) di Gomorra. Cristina Donadio è in realtà una delle attrici di teatro più apprezzate nell’attuale panorama teatrale napoletano. E, a proposito di camorra in relazione con l’arte, l’interprete della serie ideata da Roberto Saviano sarà protagonista di “Letteratura, cinema, musica e mafie”.

Incontro con Cristina Donadio: dove e quando

L’incontro si terrà giovedì 8 Febbraio alle ore 15 presso la Sala degli Angeli dell’Università Suor Orsola Benincasa. Introdurrà Isaia Sales. Rosario Esposito La Rossa dialogherà con Cristina Donadio.

L’obiettivo del ciclo di incontri, ideato da Isaia Sales nell’ambito delle attività didattiche degli insegnamenti di Criminologia, Storia delle Mafie e Sociologia criminale dell’Università Suor Orsola Benincasa, è quello di avvicinare gli studenti alla comprensione dei fenomeni mafiosi attraverso la letteratura, la musica, il cinema e, al tempo stesso, avvicinarli alla lettura, all’ascolto di musica e alla visione di film usando come stimolo le vicende storiche delle mafie in Italia e nelle altre parti del mondo.

PAGINA FACEBOOK DELL’EVENTO

Articoli correlati

Back to top button