Cronaca

Camorra a Napoli: condanna a 15 anni di carcere per Rosaria Pagano

Camorra a Napoli: arriva la condanna a 15 anni di carcere per Rosaria Pagano, considerata il boss della cosa degli Scissionisti.

Napoli, condannata “zia” Rosaria Pagano

Rosaria Pagano è stata condannata a 15 anni di carcere. La IV sezione della Corte di Appello di Napoli ha emesso la sentenza contro la donna boss a capo della cosca della camorra degli Scissionisti.

Come riporta “Cronache della Campania”, la Pagano aveva ereditato il potere dei fratelli, trovandosi al centro delle stagioni delle faide nei quartieri di Secondigliano e Scampia. Le accuse sono stato di associazione di tipo mafioso e traffico di droga. La pena tuttavia è stata scontata da 20 a 15 anni.

 

Pasquale De Prisco

Nato a Napoli il 16 maggio 1986 e residente a Pagani (Sa). Laurea triennale in Lettere presso Università degli Studi di Salerno. Laurea Magistrale in "Informazione, Editoria, Giornalismo" presso Università degli Studi Roma Tre. Ho collaborato con i quotidiani "Le Cronache" e "La Città". Ho lavorato per "MediaNews24", "Blasting News". Blogger del sito "La Puteca di Pakos".

Articoli correlati

Back to top button