Cronaca

Caos trasporti, le autorità disertano l’inaugurazione di Largo Pignatelli

NAPOLI. Lo sciopero dei lavoratori Samir che ha bloccato la circolazione dei mezzi pubblici a Napoli non lascia affatto indifferenti le autorità. In mattinata era prevista l’inaugurazione di Largo Principessa a Pignatelli, area pubblica intorno alla linea 6 della metropolitana che finalmente viene restituita alla comunità. Attesi per l’evento il ministro delle Infrastrutture Graziano Delrio, il presidente della Regione Campania Vincenzo De Luca e il sindaco di Napoli Luigi de Magistris. Tutti hanno disertato l’appuntamento.

La nota del Comune

«Per un atto di rispetto e sensibilità nei confronti della cittadinanza che è stata duramente colpita da questa scellerata azione il sindaco de Magistris d’intesa con il ministro Delrio e il presidente De Luca ha annullato la partecipazione all’inaugurazione dell’area riqualificata di Largo Pignatelli che avverrà comunque alla presenza dei tecnici e dei rappresentanti di Metropolitana e Ansaldo», così il Comune di Napoli in una nota.

Alla riapertura dell’area riqualificata era presente Ennio Cascetta, presidente della metropolitana di Napoli.

Foto da IlMattino.it

Articoli correlati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Back to top button