Cronaca

Emergenza coronavirus, il sindaco di Pozzuoli chiude il cimitero il sabato e la domenica fino al 3 aprile

Chiusura per il cimitero di Pozzuoli. Il sindaco Vincenzo Figliolia ha disposto, con apposita ordinanza e in via cautelativa, la chiusura del civico cimitero per i giorni di sabato, domenica e festivi fino al 3 aprile 2020.

Coronavirus, chiusura per il cimitero di Pozzuoli

Il provvedimento è stato adottato in considerazione della situazione di eccezionalità che sta vivendo il nostro Paese per l‘emergenza sanitaria da coronavirus e per evitare quindi che nei giorni indicati “vi siano forme di concentrazione di persone che sono idonee a diventare occasioni di pericolo per la salute dei cittadini”.

La decisione

Pur nel “rispetto del sentimento della collettività che può trovare nel culto dei defunti un ristoro psicologico allo stato di profondo smarrimento che sta vivendo” e non escludendo ulteriori provvedimenti, il sindaco ha inoltre disposto che negli altri giorni della settimana l’accesso al cimitero avvenga con l’obbligo di osservanza della distanza interpersonale di almeno un metro.

Paolo Siotto

Giornalista pubblicista dal 2015, collabora per l'Occhio da giugno 2019 dopo diverse esperienze con testate locali tra cui il quotidiano Metropolis. Redattore per SalernitanaNews, nel tempo libero ama dedicarsi alla buona musica.

Articoli correlati

Back to top button

Individuato Adblock




Per visualizzare il sito
Disattiva AdBlock

L'Occhio Network è un giornale gratuito e per coprire le spese di gestione la pubblicità è l'unica fonte di sostegno.
Se vuoi che L'Occhio Network continui ad essere fruibile gratuitamente non bloccare le pubblicità.
Grazie di supporto