Politica

Capri, gommone finisce sugli scogli: 4 turisti americani a mare

Le due coppie sono state salvate dalla Guardia Costiera

Incidente in barca nel pomeriggio, domenica 22 maggio. Intorno alle 15, un gommone è finito sugli scogli di Capri. Il gommone è stato preso a noleggio da quattro stranieri in gita sull’isola è finito sugli scogli di Capo Tiberio.

Gommone finisce sugli scogli di Capri

Un gommone con quattro turisti americani a bordo, due coppie, una statunitense e l’altra canadese, si è schiantato contro gli scogli, al largo di Capo Tiberio, e si è rovesciato. I quattro sono finiti a mare e sono stati salvati grazie all’intervento della Capitaneria di Porto, allertata da un diportista di passaggio. Per fortuna non ci sono stati feriti.

Il gommone è però affondato nelle acque di Capri, ed è stato successivamente recuperato da chi l’aveva affittato. L’operazione di salvataggio è stata coordinata da terra dal comandante di Circomare Capri, il Tenente di vascello Emanuele Colombo, e dalla Sala Operativa della Direzione Marittima di Napoli, guidata dall’Ammiraglio Vella.

Articoli correlati

Back to top button