Cronaca

Vanno in alberga con nomi e documenti falsi: due siriani nei guai

Casoria, siriani con documenti falsi in albergo: arrivano i carabinieri. I due sono stati rinchiusi in camera di sicurezza

Due siriani con documenti falsi in un albergo. I carabinieri della stazione di Arpino di Casoria hanno arrestato per falsa dichiarazione e attestazione a pubblico ufficiale un 21enne e un 30enne, entrambi incensurati di origini siriane.

Casoria, siriani con documenti falsi in un albergo: arrivano i carabinieri

Sono stati controllati all’interno di un hotel e quando gli è stato chiesto di presentare i documenti hanno fornito generalità false. I documenti presentati, inoltre, erano intestati ad altre persone e per questo sono in corso accertamenti per verificarne l’origine.

I due sono stati rinchiusi in camera di sicurezza in attesa di giudizio. I carabinieri continuano le indagini per risalire ai complici e soprattutto ai fornitori dei documenti falsi.

Articoli correlati

Back to top button