Cultura ed Eventi

Cercola intitola il teatro all’attore Vittorio Mezzogiorno

CERCOLA. L’Istituto comprensivo statale “De Luca-Picione-Caravita” di Cercola, in provincia di Napoli, dedica una manifestazione all’attore Vittorio Mezzogiorno, oriundo del comune.
Venerdì 17 novembre alle ore 18:30, infatti, ci sarà l’evento “Un sorriso a…Mezzogiorno”, nel corso del quale verrà inaugurato il teatro scolastico, ubicato nella scuola primaria del plesso Caravita. All’iniziativa presiederà anche la figlia Giovanna.

Vittorio Mezzogiorno è nato proprio là, a Cercola nel quartiere Caravita, territorio confinante con Ponticelli e Volla. Dichiarato inagibile, il teatro è stato chiuso per cinque anni: completamente ristrutturato a spese del Comune, grazie al primo cittadino Vincenzo Fiengo è stato restituito alla scuola.

«Abbiamo pensato di intitolare il nostro teatro scolastico al grande Vittorio – ha dichiarato la preside della scuola, Mariarosaria Stanziano – come esempio per le generazioni a venire. Ci rende orgogliosi sapere che Vittorio è rimasto sempre legato alle sue origini, alla sua terra e a Napoli ed è per questo che vogliamo rendergli un ulteriore meritato tributo, affinché il suo nome non venga dimenticato ma possa diventare il simbolo di quanto di buono può essere fatto con creatività, coraggio, cuore e fantasia dai ragazzi, dai giovani e da quanti hanno scelto di vivere la loro vita professionale per accompagnarli: educatori, operatori scolastici, professori». Sentito ringraziamento anche alla figlia Giovanna, la quale «che ha accolto con entusiasmo e grande generosità d’animo il nostro invito e sarà presente durante la manifestazione inaugurale, gratificando con un suo sorriso di approvazione, tutti coloro che stanno alacremente lavorando da oltre due mesi per rendere il teatro un luogo accogliente, caldo e nuovamente vivo.»

Articoli correlati

Back to top button