Cronaca

Tragedia nel Napoletano: investe un giovane in bici e lo uccide | Prima scappa poi si costituisce

Ciclista morto a Boscotrecase: è stato travolto da un'auto in corsa. Il dramma lungo la strada panoramica del Vesuvio

Tragedia a Boscotrecase dove un ciclista è morto dopo essere stato investito da un’auto. Il dramma si è consumato nella mattinata di ieri, venerdì 15 ottobre, lungo la strada panoramica del Vesuvio, al confine con Trecase.

Ciclista morto a Boscotrecase: l’incidente

Un ragazzo di origine straniera si trovava in sella alla sua bicicletta quando è stato travolto da un’auto in transito. Un impatto violentissimo, che ha scaraventato a terra il ciclista, il quale sarebbe morto sul colpo. Immediato l’arrivo sul posto i di sanitari e carabinieri.

Prima scappa, poi si costituisce

Il guidatore dell’auto che l’ha investito, in un primo momento aveva tentato la fuga. Poi ha chiamato il 118 e si è costituito ai carabinieri di Trecase. Inutile l’intervento dei sanitari. Il giovane era morto sul colpo. Il guidatore dell’auto, un 30enne di Boscotrecase, ha raccontato la sua versione ai carabinieri. Ha raccontato di non essere riuscito ad evitarlo e che gli era sbucato improvvisamente davanti

Negativi gli esami tossicologici a cui è stato sottoposto. Al momento gli è stata ritirata la patente e resta indagato per omicidio stradale.

Articoli correlati

Back to top button