Cronaca

Duro colpo per il clan Mallardo, arrestato Agostino D’Alterio

GIUGLIANO IN CAMPANIA. Dopo l’arresto di Giuliano Amicone, ora tocca ad Agostino D’Alterio. Un altro uomo, ritenuto esponente del clan Mallardo, è stato fermato dalla Guardia di Finanza che ha inoltre confiscato beni per un totale di 700.000 euro circa.

L’operazione investe in pieno il clan Mallardo, operante nell’area nord di Napoli e in particolare a Giugliano. D’Alterio, in particolare, è accusato di aver curato i rapporti tra esponenti di vertice del clan. I beni confiscati sono suddivisi tra immobili, quote societarie e rapporti finanziari.

Articoli correlati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Back to top button