Cronaca

Contrabbando di sigarette in casa a Napoli: arrestato 52enne

Gli agenti continuano le indagini per stabilire i collegamenti dell’uomo arrestato e per conto di chi vendeva le sigarette di contrabbando

Contrabbando di sigarette in casa a Napoli: arrestato 52enne. I poliziotti lo hanno fermato trovandolo in possesso di 20 stecche di tabacchi lavorati esteri privi del marchio del Monopolio di Stato per un peso di 2 kg; inoltre, presso la sua abitazione in via del Cassano hanno sequestrato altri 323 pacchetti di tabacchi lavorati esteri per un peso di 8,46 kg.

Contrabbando di sigarette a Napoli

Giovanni Cardillo, 52enne napoletano con precedenti di polizia, è stato arrestato per contrabbando di tabacchi lavorati esteri. Gli agenti continuano le indagini per stabilire i collegamenti dell’uomo arrestato e per conto di chi vendeva le sigarette di contrabbando.

Articoli correlati

Back to top button