Cronaca

Coronavirus Napoli, nuovo ospedale Covid: apertura in 8 giorni

Coronavirus, operai a lavoro per allestire la maxi terapia intensiva davanti all’ospedale del Mare. Quarantotto i posti letto nei moduli integrati pronti entro sabato 18 aprile. E nel parcheggio della struttura sanitaria a Ponticelli presto potrebbe essere creata un’area per eseguire i tamponi ai napoletani che sospettano di aver contratto la malattia. Costo complessivo dell’operazione: 7,7 milioni.

Coronavirus Napoli, nuovo ospedale Covid

«Lunedì in albis completeremo i lavori per i primi 48 posti, il giorno successivo pulizie al via», spiega il direttore generale dell’Asl, che aggiunge: sempre martedì, con una settimana di anticipo, arriveranno 20 autoarticolati da Padova, dopo i 54 tir accolti con gli applausi in città. «Ultimeremo così la posa in opera per i restanti 24 posti, mercoledì 14 aprile inizieremo l’allestimento degli altri. Con arredi e apparecchiature. Per sabato prossimo, i primi 48 letti potranno entrare in funzione, ma verranno attivati solo se quelli già disponibili nei Covid Hospital saranno tutti occupati, procedendo per moduli da 12», chiarisce Verdoliva.

Articoli correlati

Back to top button