Cronaca

Coronavirus, a Somma Vesuviana multe a chi fa la spesa “frazionata”

Emergenza coronavirus, Somma Vesuviana stretta ai “furbetti” della spesa. Il sindaco Salvatore Di Sarno ha annunciato misure restrittive per chi esca di casa con la scusa di dover acquistare qualcosa.

Coronavirus, a Somma Vesuviana controlli su chi va a fare la spesa

Il primo cittadino ha spiegato: “A Somma Vesuviana da oggi multe a tutti coloro i quali si recheranno ogni giorno al supermercato per la spesa frazionata. C’è gente che esce anche due volte nella stessa giornata. Ho inviato lettera a Guardia di Finanza, Polizia, Carabinieri, Polizia Municipale. Ora scatteranno controlli sugli scontrini. NON SI ESCE! La spesa? Al massimo una volta a settimana”.    

L’appello

“A Somma Vesuviana multe per coloro i quali si recheranno ogni giorno al Supermercato per la spesa frazionata. Intendo precisare che, per “spesa frazionata” si definisce l’acquisto di pochi alimenti (inferiori a 5) non compresi nei freschi di giornata.  Mi segnalano la presenza di cittadini che escono tutti i giorni per recarsi al supermercato. Ora basta, scattano le multe. Si esca al massimo una volta a settimana per la spesa.

Ho scritto alle autorità deputate al controllo sul nostro territorio, Guardia di Finanza di Casalnuovo, Commissariato di Polizia di San Giuseppe Vesuviano,  Stazione Carabinieri di Somma Vesuviana, Comando di Polizia Municipale, che non perdo occasione di encomiare e ringraziare per il lodevole lavoro svolto, nella quale ho espresso la mia preoccupazione per una prassi negativa direttamente riscontrata dal Centro Operativo Comunale e ampiamente rappresentata da numerosi esercizi commerciali di generi alimentari che si è andata affermando negli ultimi giorni, per cui molti cittadini, al fine di uscire in modo ingiustificato, provvedono alla loro spesa attraverso piccoli e distinti acquisti nell’arco della medesima giornata. Ora scattano le multe per violazione del divieto degli spostamenti”.


Tutte le notizie sul coronavirus

Il sito del Ministero della Salute

Paolo Siotto

Giornalista pubblicista dal 2015, collabora per l'Occhio da giugno 2019 dopo diverse esperienze con testate locali tra cui il quotidiano Metropolis. Redattore per SalernitanaNews, nel tempo libero ama dedicarsi alla buona musica.

Articoli correlati

Back to top button