Cronaca

Intercettato corriere della droga all’Aeroporto di Capodichino

I militari dell Guardia di Finanza di Napoli hanno arrestato un corriere della droga all’Aeroporto di Capodichino. L’uomo, un 62 enne di origine americana, è stato trovato in possesso di 1 kg. di sostanze stupefacenti, tra marijuana, hashish, funghi allucinogeni, sostanze oppiacee, pasticche di psicofarmaci e dosi di LSD.

Corriere della droga all’Aeroporto di Capodichino: arrestato

Le Fiamme Gialle della Compagnia di Capodichino, in collaborazione con i funzionari doganali, hanno fermato e sottoposto a controllo l’uomo appena giunto a Napoli, con volo proveniente da Amsterdam con scalo a Roma-Fiumicino, poco prima che lasciasse la sala arrivi dell’aeroporto.

I controlli

I militari, non convinti delle spiegazioni ricevute ed insospettiti da alcuni segnali di nervosismo, al termine degli accertamenti, hanno scoperto e sequestrato nel suo bagaglio da stiva 96 gr. di marijuana, 53 gr. di hashish, 154 gr. di funghi allucinogeni, 730 gr. di sostanze oppiacee, 468 pasticche di psicofarmaci e 24 dosi di LSD, nonché valuta per un controvalore di oltre 17.000 euro.

Emanuela Dente

Personalità eccentrica e geniale, e giornalista attenta e scrupolosa. La sua innata curiosità le consente di vivere ogni esperienza in pieno, acquisendo conoscenze e capacità molto rapidamente. La sua vita è una grande avventura. La sua passione è un dono immenso

Articoli correlati

Back to top button