Cronaca

Covid, 27 voli in partenza da Napoli: Malta la destinazione favorita

Nella giornata di ieri sono partiti i voli con destinazione Malta, Parigi e Madrid

Si torna a viaggiare all’estero da Capodichino nonostante il Covid. Centinaia di napoletani sono in partenza per le vacanze di Pasqua verso le mete estere consentite, sopratutto giovani stanchi delle restrizioni. Nella giornata di ieri sono partiti i voli con destinazione Malta, Parigi e Madrid, ma anche voli di scalo per Milano.

Covid: 27 voli in partenza e in arriva a Capodichino

In totale sono stati 27 i voli partiti da Napoli nella giornata di ieri così come quelli in arrivo. Il decremento del flusso turistico è dell’88% rispetto alla Pasqua 2019, ma nelle ultime due settimane il trend è in salita.

Secondo i dati Gesac, sono 20mila i passeggeri in arrivo e partenza da Capodichino dal 2 al 6 aprile 2021. Sono 25 le destinazioni possibili (contro le 106 del 2019), servite da 14 compagnie (contro le 43 di due anni fa).

Il paradosso dei viaggi esteri

Il paradosso è il poter andare in vacanza all’estero ma non Italia, visto che all’interno del Paese ci si può muovere solo per “comprovate esigenze di lavoro, salute, o necessità” e previa autocertificazione. Termoscanner, dispenser di gel, sanificazione dell’aria: queste alcune delle tante misure messe in campo da Gesac.

Per le regole nelle mete straniere, ogni nazione si comporta a modo suo con le quarantene – spiegano dallo scalo – ma per volare occorre solitamente un tampone negativo.

(Fonte: Il Mattino)


Articoli correlati

Back to top button