Cronaca
Trending

Halloween, a Napoli rave party senza mascherine: il video sui social

Covid, a Napoli rave party abusivo nella notte di Halloween. Si indaga per risalire all'identità degli organizzatori

Rave party di Halloween Napoli in piena emergenza Covid. L’allarme è stato lanciato dal consigliere regionale di Europa Verde Francesco Emilio Borrelli. “Ancora una volta – scrive sui social – siamo costretti a vedere giovani che si ostinano a organizzare e a frequentare feste, rave party o semplicemente ad assembrarsi senza mascherine e senza alcun rispetto delle distanze di sicurezza previste dai protocolli anti-Covid.

Non è così che sconfiggeremo il virus. Non è moltiplicando a dismisura il numero dei contagiati asintomatici che difenderemo le nostre famiglie, i nostri genitori, i nostri più cari amici”.

Covid, a Napoli rave party di Halloween

“Lo schema è sempre lo stesso – prosegue Borrelli – Avvisi sui social che poi vengono cancellati, raccomandazione di non fare foto e video per evitare che siano identificati e luogo segreto, quasi sempre un immobile diroccato e occupato abusivamente. I promotori di questa vera e propria follia devono essere indagati per epidemia colposa e puniti con la massima severità”.

Le indagini

La Polizia Postale ora indaga su quanto accaduto tramite le immagini del party diffuse sui social. L’identità degli organizzatori potrebbe emergere dall’acquisizione di alcuni gruppi e chat.


CLICCA QUI PER IL VIDEO


Tutte le notizie sul coronavirus

Il sito del Ministero della Salute

Articoli correlati

Back to top button