Politica

De Magistris su trasporto pubblico: “Da Roma 40 milioni a Torino. Perché da noi no?”

NAPOLI. Mentre le tensioni intorno all’Anm stentano a diminuire, il sindaco di Napoli Luigi De Magistris critica le «leggi speciali» riservate a città come Roma, Milano e Torino. L’ultima riguarda proprio il capoluogo piemontese che ha ricevuto dal Senato la cifra di 40 milioni di euro destinati al trasporto pubblico.

 

 

«Una storia che si ripete»

 

De Magistris conferma la sua fiducia nei confronti delle istituzioni nazionali, ma precisa: «Questo è un tram per capire se Governo e Parlamento investono con i fatti e non a parole per i territori e per le città. Oppure ci troviamo di fronte ad un’altra grave occasione persa».

«Io ho fiducia, ma poi verifico – continua De Magistris, – mentre la nostra pazienza è davvero infinita, in altre parti del nostro Paese si portano a casa provvedimenti di natura speciale. Ma questa è una storia che abbiamo già visto, in diverse stagioni politiche».

Articoli correlati

Back to top button