Cronaca

Castellammare, donna muore in ospedale, altro sospetto caso di meningite

CASTELLAMMARE DI STABIA. Donna muore in ospedale, altro sospetto caso di meningite. È morta a 28 anni al San Leonardo di Castellammare per una sospetta meningite.

Castellammare, donna muore in ospedale, altro sospetto caso di meningite

E’ morta nella notte la donna di 28 anni ricoverata da ieri al San Leonardo di Castellammare per una sospetta meningite. L.B originaria di Torre del Greco ma residente a Scafati era diventata mamma da appena dieci giorni. Il suo piccolo per precauzioni è stato trasferito al Santobono di Napoli. Intanto sono in corso accertamenti sul decesso della giovane mamma che potrebbe essere deceduta per un arresto cardiaco.


ospedale pronto soccorso

La profilassi

La donna era arrivata ieri mattina nel reparto di medicina d’urgenza con febbre forte e dolori alla nuca. Le analisi in serata avrebbero confermato che si tratta di meningite. Immediata è scattata la profilassi all’interno del Pronto Soccorso, la paziente è stata isolata e il personale medico e infermieristico ha subito indossato mascherine e avviato la sanificazione di tutti gli ambienti.

Solo dieci giorni fa il caso di un 14enne di Gragnano assistito sempre al Pronto Soccorso stabiese per un caso grave di meningite. Per il ragazzo il trasferimento al Cotugno di Napoli dove il giovane è tutt’ora ricoverato per curarsi da meningite con meningococco.

Articoli correlati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Back to top button