Cronaca

Marano, clan in affari con i narcos del cartello di Cali: raffica di condanne

Colpo all’asse Marano-Cali. Trentasette gli imputati, tra cui i ras del clan Nuvoletta, Leone e Ciccarelli nell’ambito di una maxi-operazione sul traffico di sostanze stupefacenti.

Asse Marano-Cali, le condanne

Presso l’aula bunker del carcere di Poggioreale si è tenuto il processo di primo grado. Le condanne:

  •  Antonio Nuvoletto (12 anni),
  • Hernan Alberto Avivo Aguirre (14 anni),
  • Josè Antonio Ayala Gomez (6 anni e 8 mesi),
  • Julian Adres Ayala Gomez (14 anni),
  • Lucia Barone (8 anni),
  • Giacomo Di Pierno, collaboratore di giustizia (8 anni),
  • Vincenzo Esposito (14 anni),
  • Pasquale Fucito, boss di Caivano (12 anni),
  • Francesco De Rosa (15 anni),
  • Bruno Carbone, latitante (20 anni),
  • Marianna Caprio (7 anni e 4 mesi),
  • Violetta Prezioso, moglie di Nuvoletto (4 anni),
  • Bruno Giugliano (18 anni),
  • Antonio Pareles Gomez (10 anni).

 

Paolo Siotto

Giornalista pubblicista dal 2015, collabora per l'Occhio da giugno 2019 dopo diverse esperienze con testate locali tra cui il quotidiano Metropolis. Redattore per SalernitanaNews, nel tempo libero ama dedicarsi alla buona musica.

Articoli correlati

Back to top button